Marketing

Garpez X Giulia B Wedding Planner: saying yes in Tuscany.

Giulia B, azienda con oltre un decennio di esperienza nel settore wedding & event, affida a Garpez la messa in opera di una strategia integrata di internazionalizzazione del brand, per una rinascita post-pandemica quanto più possibile compliant con il mercato estero ed il relativo target di riferimento: sposi stranieri con il desiderio di dire “Sì” tra le sinuose colline toscane. Obiettivo eccitante per Garpez, che parte dall’ascolto degli obiettivi della founder per costruire un piano di comunicazione tanto funzionale alla finalità quanto emozionante nei contenuti.

Insieme per rendere la Toscana icona del wedding tourism.

La nuova Giulia B Wedding Planner mira a conquistare il mercato mondiale del “turismo per amore”. Secondo le stime, la nostra regione in era pre-pandemica è stata scelta come location per il giorno del matrimonio da oltre il 30% degli sposi stranieri. Le coppie provenienti dalla Gran Bretagna conquistano il 27,6% del totale, seguono USA con il 21%, Germania e Canada in un mercato che si prepara, nel prossimo futuro, ad accogliere un gran numero di sposi asiatici.

L’intervento di Garpez parte da qui, dall’analisi dei dati e dalla loro validazione, per approdare alla costruzione di una nuova identità visiva, che interpreti i valori e la personalità del brand, e ad una rinnovata comunicazione sui social nerwork con il più alto engage mondiale tra gli utenti dai 25 ai 35 anni. Ogni fase della strategia è un importante touch point nel percorso che conduce il cliente alla conversione finale: ogni scelta è intrapresa per ispirare ad un amore il desiderio latente di concretizzare il suo per sempre in Toscana.

Seguici sui social: LinkedIn e Instagram